Agricoltura e credito digitale? Ecco come si fa

credito digitale per l'agricoltura

Jacopo è un agricoltore entusiasta. Ma soprattutto è entusiasta di essere un imprenditore, di vedere i frutti della sua terra prender vita e di sperimentare sempre strade nuove per far crescere la sua azienda.

Le strade del mondo digitale si stanno incrociando sempre di più con quelle del mondo dell’agricoltura. A confermarcelo è proprio Jacopo, che per la sua azienda di coltivazione di cereali in Umbria, ha pensato bene di chiedere un finanziamento usando il web.
Ogni volta che vado in banca perdo mezza giornata di lavoro, tra il raggiungere la filiale, consultare i documenti e cercare di capire bene il linguaggio bancario. Mi sono ricordato che un collega mi aveva parlato di BorsadelCredito.it e ho provato a fare richiesta“.

Quello che Jacopo non si aspettava di trovare era una risposta in poche ore: “Ho inserito le mie informazioni – ci racconta – e il giorno dopo Arianna, la mia consulente, mi ha chiamato per saperne di più sull’investimento e sulla mia azienda. La mattina dopo ho ricevuto la proposta di finanziamento e dopo qualche giorno ero già in banca a firmare l’istruttoria. Tutto è stato comprensibile e lineare. E non ho investito più di 10 minuti per concludere la mia richiesta“.

Il prestito è arrivato dopo poche settimane. Ma per la prossima richiesta gli abbiamo promesso di essere ancora più rapidi: con il Peer to Peer Lending faremo l’erogazione in 3 giorni!

7 Responses to Agricoltura e credito digitale? Ecco come si fa

  1. cesare cremonesi ha detto:

    troppo bello per essere vero!!!!

    • Livio Montesarchio ha detto:

      Ciao Cesare, tutti i casi di successo che trovi sul nostro portale sono reali: quindi non soo è bello, ma anche vero!:)

  2. Francesco Pisano ha detto:

    sembra tutto molto fluido

  3. Flavio ha detto:

    Vorrei sapere se c’e’ qualche possibilita’ di finanziamento per start up in agricoltura inerenti a coltivazioni di uva da vino e olio e quale iter occore seguire, grazie

    • Livio Montesarchio ha detto:

      Ciao Flavio, per poter fare richiesta su BorsadelCredito.it è necessario che la tua azienda sia attiva da almeno un anno e abbia un fatturato d almeno 50mila€ nell’ultimo anno. Non appena la tua azienda raggiungerà questi parametri, fai una richiesta: serviamo il tuo settore!

      Letizia

  4. Jacopo ha detto:

    Sono contento per il mio omonimo, ma mi metto dalla parte dei finanziatori. In un giorno è stata appurata l’affidabilità creditizia dell’azienda? A dir poco precipitoso, direi

    • Livio Montesarchio ha detto:

      Ciao Jacopo, i nostri clienti imprenditori apprezzano molto il fatto che i tempi di risposta siano molto più rapidi di quelli di una banca. Questo possiamo farlo perchè sfruttiamo tantissimo le tecnologie digitali. Il fatto che ci vogliano poche ore per una risposta non vuol dire che la valutazione sia più approssimativa: anzi, spesso siamo anche più selettivi delle banche. Questo i nostri prestatori lo sanno bene: per chi presta è sempre molto trasparente la qualità dei nostri crediti, e i tassi di ritardo sono molto contenuti e comunque al di sotto delle perdite stimate (lo puoi vedere da qui: https://www.borsadelcredito.it/home/statistiche.aspx).
      Se ne vuoi sapere di più, contattaci al nostro servizio clienti. Buona giornata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non sei un robot, vero? *