“Con un progetto digitale la mia azienda diventa internazionale”

Internazionalizzare l'azienda - Osteocom

La visione di Alessandro ha radici in una delle eccellenze italiane e basi moderne, proiettate nel futuro. Ce la spiega bene nel business plan che ci ha inviato per supportare la sua richiesta: “I dentisti italiani sono considerati di gran lunga i migliori al mondo. Coniugando quest’esperienza e il mio background nel settore con le opportunità dei servizi digitali possiamo esportare questa cultura, condividerla e metterla in contatto con altre eccellenze del settore dentistico in tutto il mondo“.

Osteocom è un social network professionale dedicato ai dentisti e, quando Alessandro lo presenta a BorsadelCredito.it, non è soltanto un’idea, ma un’impresa concreta, che già da qualche anno opera in Italia e che ora ha bisogno di un supporto per fare il grande salto, quello dell’internazionalizzazione.
Tramite Osteocom – ha spiegato l’imprenditore nella sua domanda sul nostro portale – i professionisti del mondo dei dentisti possono iscriversi e acquistare canali personali dove comunicare e trasmettere le proprie conoscenze, novità e prodotti in maniera multimediale. La visibilità e la possibilità di entrare in contatto con professionisti di tutto il mondo sono i ritorni che Osteocom è in grado di garantire“.

Alessandro ha inserito le informazioni e la documentazione richiesta in pochi minuti. Con un’ottima web reputation e una buona salute dell’azienda dimostrata dai bilanci, trovare una banca disponibile a offrire un finanziamento non è stato difficile. Dalla richiesta all’erogazione sono passate poche settimane.

Lui stesso ci conferma di essere molto sorpreso: “La user experience è stata ottima: la richiesta è stata semplicissima. Ma quello che mi ha più colpito è stata la cura del mio consulente dedicato nel seguire tutti gli step della richiesta, fino all’erogazione. Ho sempre avuto l’impressione che fosse tutto trasparente e più rapido di come solitamente siamo abituati: è uno strumento che consiglierei a tutti gli imprenditori“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non sei un robot, vero? *