Tag Archives: credit crunch

Mini-bond dalle PMI contro la stretta del credito

Mini-Bond

Secondo i dati di Standard & Poors, le imprese italiane reperiscono attualmente il 92% dei finanziamenti in banca e solo l’8% sul mercato obbligazionario. E questa situazione, in tempi di credit crunch, rappresenta un grosso limite alla possibilità delle aziende di reperire la liquidità necessaria per fare crescere la propria attività.

Liquidità per le aziende: le possibilità degli investitori privati

private-equity-venture-capital

La crisi è maggiormente un rischio o un’opportunità? Questione di punti di vista, si direbbe. Per le PMI italiane è sicuramente un’impresa dura affrontare un periodo di recessione lungo e intenso come quello attuale e uscirne illesi. Ma per qualcuno la crisi può diventare una grande opportunità per fare ottimi affari.

Deutsche Bank e Retimpresa, accordo per superare il credit crunch

deutsche-bank

Nella giornata di lunedì 22 luglio è stato siglato un importante accordo per consentire l’accesso al credito a condizioni competitive per le imprese aggregate, ovvero quelle legate da contratti di rete. Il nuovo strumento di sostegno per superare il credit crunch è stato siglato tra Deutsche Bank e RetImpresa (l’agenzia di Confindustria per le imprese confederate).

Private Equity e Venture capital: non di sole banche vive un’impresa

private-equity-venture-capital

La voce: “trovare soluzioni efficienti al problema del credito per le aziende italiane”, sembra essere finalmente entrata nell’agenda delle iniziative che il Governo intende affrontare. La spinta decisiva è arrivata dal ministro dell’economia Fabrizio Saccomanni, che è intervenuto lo scorso martedì ad un seminario sul tema “Credit Crunch”, organizzato dal Dipartimento del Tesoro e dall’Università Cattolica del Sacro Cuore in collaborazione con quella di Tor Vergata.

Imprese, meno credito nel 2013: mancano cento milioni di Euro

credito-imprese

Non si può certo dire che questo inizio 2013 sia stato il periodo migliore per l’accesso al credito da parte delle imprese italiane. Il Sole 24 Ore ha elaborato dei dati di Banca d’Italia, pubblicando dei dati secondo i quali, rispetto a 12 mesi fa, le imprese hanno ottenuto cento milioni di Euro al giorno in meno dalle banche.