Tag Archives: rapporto banca impresa

Agricoltura e credito digitale? Ecco come si fa

credito digitale per l'agricoltura

Jacopo è un agricoltore entusiasta. Ma soprattutto è entusiasta di essere un imprenditore, di vedere i frutti della sua terra prender vita e di sperimentare sempre strade nuove per far crescere la sua azienda.

Le strade del mondo digitale si stanno incrociando sempre di più con quelle del mondo dell’agricoltura. A confermarcelo è proprio Jacopo, che per la sua azienda di coltivazione di cereali in Umbria, ha pensato bene di chiedere un finanziamento usando il web.
Ogni volta che vado in banca perdo mezza giornata di lavoro, tra il raggiungere la filiale, consultare i documenti e cercare di capire bene il linguaggio bancario. Mi sono ricordato che un collega mi aveva parlato di BorsadelCredito.it e ho provato a fare richiesta“.

“Il nuovo punto di ritrovo in città? Il mio bar”

harrysbar borsadelcredito

Prodotti esclusivi, passione e cura della clientela. Secondo Andrea è racchiuso in questi 3 concetti il successo del suo Harry’s Bar a Terlizzi, in provincia di Bari.

Pur trattandosi di una realtà di provincia, gestire un bar non è così semplice come sembra. Andrea ci racconta che molti giovani provano ad aprire nuove attività commerciali, ma senza una progettualità è difficile che l’azienda possa sopravvivere ai primi anni.
Il suo Harry’sBar, invece, è la riprova che un imprenditore preparato ha molte più opportunità – ne avevamo parlato già quando raccontavamo della cultura imprenditoriale dei ristoratori italiani.

“Il mio nuovo centro estetico lo finanzio online”

ek centri estetici

Dopo una lunga giornata di lavoro, sono molti coloro che scelgono di rilassarsi con un massaggio. Se parliamo di lavoratori di Milano, probabilmente una delle mete più richieste sono i centri di Milano Bio Estetica.

L’avventura imprenditoriale di Ewelina, che gestisce questi centri, è iniziata con la prima sede attiva a Milano nel 2010. Il centro di via Teodosio, in poco tempo, è riuscito a conquistarsi una clientela affezionata. Per questo motivo Ewelina ha pensato di provare a replicare questo successo, magari in una zona più centrale.

Lo stato del Fintech in Italia? Ne abbiamo parlato a Milano

accenture borsadelcredito

Futuro delle banche e prospettive del P2P in Italia. Ieri siamo stati invitati a due degli eventi più importanti della settimana nel mondo Fintech, organizzati rispettivamente da Accenture e Politecnico di Milano.
Gli ospiti e i loro interventi sono stati molto interessanti e le due più importanti considerazioni che possiamo fare dello stato dell’arte del fintech italiano – almeno dell’area che interessa il futuro del credito alle imprese – sono:

Deutsche Bank arriva su BorsadelCredito.it

deutsche-borsadelcredito

Deutsche Bank ha siglato oggi un accordo di collaborazione con BorsadelCredito.it, entrando così a fare parte del primo portale web di ricerca del credito per le piccole e medie imprese.

Con questo accordo, tutte le PMI italiane potranno richiedere di accedere ai prodotti di finanziamento targati Deutsche Bank, in particolare le aperture di credito e le anticipazioni commerciali, per sostenere le esigenze di liquidità a breve termine delle imprese, il tutto affiancato da linee dedicate al mondo estero.

Come ho ottenuto credito? Diventando “digitale”

racewars borsadelcredito

Può un piccolo imprenditore, con un lavoro che assomiglia più a una passione, trovare credito con una banca? Certo, se sfrutta i vantaggi del digitale. Armando l’ha fatto e ha ottenuto un finanziamento per sostenere al meglio la crescita della sua azienda.

Dopo anni a coltivare soltanto una passione, quella della trasformazione dei motori, Armando decide di farne un business nel 2010. Conosce a memoria come sono fatti i motori e le centinaia di modi in cui è possibile lavorarci su per migliorare affidabilità e performance.
Per questo, nonostante il suo lavoro si rivolga a una comunità di appassionati, riesce a crescere fino a doversi trasferire in un locale più grande.

Ottenere credito? E’ facile se il web parla (bene) di me

ilcreditositrovaonline - borsadelcredito

Metti una sera di tarda primavera, una birra e un panino con gli amici, una band che fa cover degli Oasis e sullo sfondo il lago di Garda. Cosa volere di più?

Da un sogno così è nata l’idea di Andrea, a vent’anni a Londra per fare esperienza e oggi con un pub in stile british che da anni ormai è un punto di riferimento sul lungo lago di Garda. Quello del The Main Street (così si chiama il suo pub) è un altro tra i casi di successo di BorsadelCredito.it riguardanti il buon modo di fare ristorazione.

Un’azienda più forte del terremoto

credito alla mia azienda - Borsadelcredito.it

Sono oltre 140 anni che collaboriamo alla costruzione degli edifici con una grande attenzione ai serramenti. Non sarà certo un terremoto a fermarci!

Andrea ci racconta della sua azienda, la Mapier, che ha alle spalle l’esperienza di generazioni ma una storia breve, movimentata e di successo. L’azienda è stata rinnovata nel 2009 e si trova a San Giovanni in Persiceto, in una zona dove il terremoto del 2012 in Emilia ha colpito duramente il territorio.

“Con un progetto digitale la mia azienda diventa internazionale”

Internazionalizzare l'azienda - Osteocom

La visione di Alessandro ha radici in una delle eccellenze italiane e basi moderne, proiettate nel futuro. Ce la spiega bene nel business plan che ci ha inviato per supportare la sua richiesta: “I dentisti italiani sono considerati di gran lunga i migliori al mondo. Coniugando quest’esperienza e il mio background nel settore con le opportunità dei servizi digitali possiamo esportare questa cultura, condividerla e metterla in contatto con altre eccellenze del settore dentistico in tutto il mondo“.

BorsadelCredito.it sarà anche una piattaforma di peer-to-peer per le imprese

peer to peer borsadelcredito

Per una risposta definitiva sulla richiesta di finanziamento, le imprese attenderanno non più di 24 ore, mentre passeranno pochi giorni per ottenere la liquidità. Per chi presta i capitali, i ritorni attesi sono molto interessanti: mediamente dal 5 al 10%. Il tutto completamente online, senza carta e senza burocrazia, ma con modalità molto smart.
Questo è il Peer-to-Peer lending, ovvero “prestito tra privati”. O meglio ancora, una grande innovazione nel mondo del credito alle aziende, che qualcuno, prima di noi, ha definito la Uber della finanza.
E BorsadelCredito.it sarà la prima società in Italia a sviluppare e consentire questa opportunità per le imprese.