Tag Archives: tecnologia

Tecnologia: il valore aggiunto di cui le banche non possono fare più a meno

È il fattore abilitante che consente di offrire servizi centrati sul cliente. Le banche lo sanno e mentre chiudono gli sportelli tradizionali, aumentano gli accordi di collaborazione con Big Tech e FinTech. Con evidenti miglioramenti per i conti delle banche, che tornano a innovare nell’arena della finanza

La collaborazione tra banche e FinTech, che sarà uno dei must del prossimo decennio, avrà un interessante effetto collaterale: quello di riportare l’innovazione nella finanza

Il valore delle FinTech? Sta nella tecnologia e consentirà l’emersione di un modello di banca as a service

Nel prossimo futuro l’expertise sviluppata dalle startup della finanza sarà il vantaggio competitivo che gli istituti di credito tradizionali potranno acquisire per offrire ai clienti l’esperienza di uso più snella e completamente digitale di cui sono alla ricerca

Il 2020 per il mondo bancario (e per le FinTech) è un anno di svolta. Per varie ragioni, ma tutte afferenti alla tecnologia. Non a caso è stato già definito come l’anno zero della rivoluzione finanziaria, da un lato per l’affermarsi dell’open banking con la PSD2, entrata in vigore in Italia lo scorso 14 settembre, dall’altro per un trend crescente di collaborazione tra i diversi operatori dell’ecosistema.

Da una calcolatrice in prestito all’ultrabook che fa concorrenza al MacBook Air

Storia di Microtech, sogno realizzato di un maestro siciliano a Milano, che oggi fattura 3 milioni e punta ai 10 nel 2019 

Ci vuole un umanista per dare vita al tablet perfetto. Potrebbe intitolarsi così, se fosse un film, la storia di Fabio Rifici, quarantenne messinese, ex maestro di italiano in una scuola primaria di Milano che un giorno ha deciso di fare concorrenza a Steve Jobs con la sua Microtech, piccola azienda che produce tablet e notebook di design a prezzi democratici e che ha chiuso il 2017 con un fatturato di 3 milioni, tenendo a mente l’obiettivo dei 10 milioni entro un biennio.